Connect with us

Junior

Storia di Luis Sepúlveda e del suo gatto Zorba

Published

on

di William Bavone

Un libro, una storia vera portata a noi come una favola. È questo il frutto dell’intenso lavoro di Ilidi Carmignani, immensa traduttrice che si cimenta nella narrativa. Ilide stupisce perché quello che tecnicamente possiamo definire un suo “esordio”, lei voce narrante di sé stessa, non avviene con una storia qualsiasi, ma con un ricordo che la coinvolge emotivamente.

L’autrice è, è stata, la traduttrice in Italia dell’autore cileno Luis Sepúlveda scomparso poco più di un anno fa (16 aprile 2020) a causa del Covid, ma in queste pagine si sente tutta la cura nel maneggiare la memoria dell’uomo che è divenuto parte integrante della sua famiglia.

Siamo ad Amburgo e Diderot, un gatto bibliotecario, vecchio amico di Zorba, incontra un cileno dai capelli neri. Una figura quasi severa all’apparenza che si scioglie nella sua umanità nel raccontarsi.

Da qui parte la storia di un grande Scrittore cileno. Ilide porta la sua lunga e avvincente storia a noi usando una delle narrazioni più amate dallo stesso Lucho: una favola.

La favola che parla di un umano che non dimentica e non perdona le solide e violente ombre del passato, ma che guarda dritto davanti a sé con occhi di gioia. Fa strano muoversi in equilibrio in questo paradosso, ma è storia o meglio, è la favola della vita del grande, immenso Luis Sepúlveda.

Questa è una favola in cui vibrano emozioni, malinconia, ma anche vivide testimonianze di uno spirito combattivo. Un testo che fa bene al cuore e che non ha età, è di tutti, grandi e piccoli.

Ilide Carmignani

Storia di Luis Sepulveda  e del suo gatto Zorba

Salani, 2021

pp. 208, Euro 14,90

 

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti