Connect with us

Notizie ed eventi

Ritorna Più libri più liberi

Published

on

Nonostante le polemiche dei librai romani in merito alle date scelte per l’evento (essi temono, infatti, la concorrenza della Fiera in un periodo come dicembre, importante per i loro introiti specie in tempo di pandemia), ritorna uno degli eventi editoriali più attesi

di MARIA ROSARIA GRIFONE

Sarà l’edizione del ventennale della Fiera nazionale della piccola e media editoria quella che si svolgerà dal 4 all’8 dicembre a Roma, dopo l’interruzione forzata nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria. A ospitare Più libri più liberi, organizzata dall’Associazione Italiana Editori, sarà ancora una volta la Nuvola nel quartiere Eur della Capitale.

“Una grande ed emozionante scommessa sulla capacità del Paese e dell’editoria italiana di ripartire ‘in presenza’, tornando a re-incontrarsi, dopo un anno certamente difficile che ha però anche dimostrato la grandissima capacità di resistenza e di adattamento del mondo del libro”, ha commentato la presidente della Fiera, Annamaria Malato.

Per il presidente di AIE, Ricardo Franco Levi, “sarà un evento che terrà conto delle inevitabili limitazioni e norme di sicurezza che dovremo assumere per affrontare quella che speriamo sia solo la fase finale dell’epidemia. Ma ripartire è importante perché le fiere sono fondamentali come occasione di confronto tra lettori e editori e, sul lato professionale, per l’internazionalizzazione dell’editoria italiana”.

Nata in sordina nel 2002, la manifestazione è cresciuta vertiginosamente negli ultimi anni, arrivando ad accogliere oltre centomila visitatori e quasi settecento editori. Il distanziamento imporrà una selezione degli stand e inevitabilmente andrà ripensata una formula che il Covid ha consegnato al passato.

 

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti