Connect with us

Giropoetando

Mani Intrecciate: una poesia di gruppo

Published

on

Di seguito vorrei presentare una poesia un po’ “particolare”. È composta di 11 versi – ognuno dei quali endecasillabo –, ed è stata scritta da 11 membri del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione IPLAC (Insieme PerLaCultura), di cui anch’io faccio parte.

Nei versi si vuole riportare alla memoria il tempo andato degli amici sul muretto e delle cose semplici, le risate condivise e i momenti spensierati. Mani intrecciate, intrecciate come edera, in un sodalizio di emozioni mai andate perdute.

Fiorella Cappelli

 

 

MANI INTRECCIATE

Da quel muretto l’edera chiamava,

fretta di uscire e un posto per sognare.

I nomi non ricordo, ma i sorrisi

e le mani intrecciate come nidi,

volando lì, su grandi girotondi

ritrovo la freschezza di quei giorni.

E venne poi una dolce primavera

colma d’amore e profumate viole,

di petali serrati sulle foglie

per celare nel verde le mie voglie.

Sento nel cuore l’aria che si muove:

è un angelo che sposta poche fronde.

 

Autori in ordine alfabetico: Valeria Bellobono, Paolo Buzzacconi, Fiorella Cappelli, Massimo Chiacchiararelli, Silvia Cozzi, Loredana D’Alfonso, Roberto De Luca, Luca Giordano, Roberto Mestrone, Maria Rizzi, Laila Scorcelletti.

 

 

 

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti