Connect with us

Lo Zibaldone

La società della fiducia

Published

on

di Chiara Campanella

Dopo Il paradosso dell’ignoranza. Da Socrate a Google, Antonio Sgobba, noto giornalista e conduttore di TGR Petrarca, ci propone un nuovo saggio dalla scrittura agile e coinvolgente, incentrato su uno dei temi cruciali in questo periodo di pandemia: la fiducia. Si tratta di una vera e propria analisi del mondo contemporaneo nella quale l’autore si chiede come e di chi sia possibile fidarsi in questa epoca vissuta all’insegna del distanziamento sociale, nella quale chiunque diventa un possibile “untore” da tenere a  debita distanza. Per rispondere a questo interrogativo Sgobba ricostruisce la storia e la filosofia della fiducia dall’antichità fino ai giorni nostri, dove il Covid rappresenta la prima pandemia nell’era dei social network, nella quale distinguere informazioni veritiere da fake news diventa di vitale importanza. É così che l’autore ci presenta il fenomeno dell’“infodemia”, spiegandoci che oggi come oggi l’abbondanza di dati a nostra disposizione accresce i dubbi su tutto ciò che ci circonda in quanto rende difficile trovare fonti di informazioni affidabili: accanto alle opinioni dei giornalisti, dei politici e degli scienziati, ci sono, infatti, anche quelle meno tradizionali pervenuteci dalle notifiche dei gruppi whatsapp ed affini. Senza contare che la gente, non fidandosi delle autorità, tende sempre di più a non eseguire le direttive emanate dalle stesse per contenere il virus. L’unica via d’uscita da questa situazione sembra essere imparare a riconoscere un vero esperto distinguendolo da un ciarlatano e ciò, come anche teorizzato da Socrate, è possibile soltanto padroneggiando a nostra volta la disciplina in oggetto. Tuttavia, per ritenere qualcuno affidabile non basta che sia un esperto, ma occorre che possieda anche una certa capacità di persuasione sugli altri. Posto che chiunque può mentire, se non conosciamo una persona abbiamo due alternative: crederle oppure no sulla base delle ragioni che ci fornisce. Una preziosa lezione su quanto fidarsi ciecamente sia sbagliato, ma non sia neanche saggio non credere a nessuno.

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti