Connect with us

Mondo del libro

Gli editori romani rischiano di non essere presenti al Salone del Libro di Torino

Published

on

Un altro duro colpo è stato appena inferto all’editoria romana, già duramente provata dalla crisi: la Camera di Commercio di Roma, da anni prezioso sostegno dei piccoli editori romani, nega il suo contributo per partecipare al Salone Internazionale del Libro di Torino, confermando però il suo sostegno ad altre fiere commerciali, (Fiera di Grottaferrata, Casaidea, Motodays, Worldfishing). Il contributo della Camera di Commercio che copriva parzialmente i costi dello stand ha negli anni permesso la presenza di diversi piccoli editori a Torino e la sua mancanza farà sparire una significativa realtà produttiva nazionale del settore nell’ambito di una delle principali vetrine nazionali. La mancata partecipazione al Salone sarà anche un ulteriore colpo alla stessa sopravvivenza di queste aziende. Tramite l’Associazione Osservatorio degli Editori Indipendenti (alla quale aderiscono 69 case editrici italiane, di cui 23 della provincia di Roma), questi editori hanno voluto far sentire la loro voce alla Camera di Commercio di Roma, chiedendo, con una lettera, di rivedere la decisione. Anche’Aie ha fatto sentore la sua voce tramite

 

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti