L’insostenibile fragilità del critico poetico

di Gisella Blanco Fra i tre poli respingenti e competitivi di scrittori, lettori e librai c’è un puntino, al centro di questa triangolazione poco scaltra e molto erotica, che pulsa come il cuore di un feto nel grembo materno (e lo sente solo la madre): il critico. Chi ci pensa al critico che deve leggere … Leggi tutto L’insostenibile fragilità del critico poetico