Connect with us

Scuole & Corsi

Strane coppie 2023

Published

on

“Scrivere dal Mondo: donne, visioni, guerra” è il tema della quindicesima edizione di Strane Coppie, festival che si sviluppa in un ciclo di incontri, dal 5 ottobre al 14 dicembre, e che si terrà a Napoli, nella prestigiosa sede del MUSAP – Museo Artistico Politecnico di Napoli, con il primo evento a Palazzo Reale e il secondo a Milano al Banco BPM nella Sala delle Colonne, nell’ambito della settimana ABI della Cultura.

 

Mai come ora, temi importanti di ogni tempo, la guerra, il destino delle donne e i loro diritti, la loro voce e la nostra capacità di avere visione (e visioni), tornano al centro della scena.

 

Dopo un’edizione concentrata sul significato del viaggio, dopo numerose edizioni dedicate al rapporto fra letteratura e musica, letteratura e cinema, letteratura e arti visive, Strane Coppie fa una scelta di campo e racconta quasi esclusivamente di scrittrici e, in maniera trasversale, di conflitti, ma anche di come le armi bianche dell’arte producano strade di immaginazione su cui crescere e in cui trasformarsi.

 

All’edizione di quest’anno prenderanno parte prestigiose protagoniste e importanti esponenti del mondo della cultura come Antonio Franchini, Giuseppe Montesano, Marta Morazzoni, Anna Toscano, Igiaba Scego, Titti Marrone, Valeria Viganò, Giuliana Misserville, José Vicente Quirante Rives, Maristella Lippolis, Sandra Petrignani, Alberto Rollo, Laura Bosio, coordinati nei loro incontri da Antonella Cilento.

 

Il primo dei quali, che nell’ambito del Campania Libri Festival si svolgerà a Palazzo Reale di Napoli, sarà dedicato al centenario di Italo Calvino e ruoterà intorno alle protagoniste di due classici della letteratura tedesca immersi nel clima delle grandi guerre europee fra Cinque e Seicento di Achim von Arnim e Hans Jakob Christoffel von Grimmelshausen. Due opere scelte per la prestigiosa collana Cento pagine da un Italo Calvino che in quest’occasione osserveremo oltre che come scrittore anche come lettore ed editore. All’incontro parteciperanno Giuseppe Montesano e Antonio Franchini.

Anche in questa edizione musica e teatro giocano un importante ruolo accompagnando gli incontri con letture tratte dai libri oggetto dell’incontro e piccoli ma preziosi corredi musicali d’accompagnamento.

 

Il festival è ideato e progettato da Antonella Cilento e la sua Lalineascritta Laboratori di Scrittura (www.lalineascritta.it), una delle più antiche scuole di scrittura d’Italia e la più antica del Sud: la scuola, fondata da Antonella Cilento nel 1993, compie nel 2023 trenta anni di attività.

Prigramam completo su: www.lalineascritta.it

 

 

 

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti