Connect with us

Sport

Quando lo sport diventa lotta per i diritti umani e civili

Published

on

di Gordiano Lupi

Un piccolo evento. Un libro importante. Un grande libro su sport e diritti umani. Storie di atleti che hanno fatto la storia, piccola o grande che sia. Storie di uomini contro. Storie di persone che hanno sfidato il nazismo, i talebani, governi dittatoriali e intolleranti. Racconti rapidi, scritti con stile giornalistico da uno che il giornalismo lo potrebbe insegnare, che lo mastica fin da diciassettenne, quando ragazzo di bottega andava a fare le cronache del Piombino Calcio allo Stadio Magona. Stefano Tamburini – per il poco che glielo hanno fatto dirigere – aveva reso Il Tirreno un giornale degno di essere letto. Un giornalista vero, preparato, coraggioso, senza peli sulla lingua, che si è schierato (senza se e senza ma), sin da subito contro il rigassificatore a Piombino, contro Calenda e le sue lobby, contro Giani e le politiche di un PD allo sbando. Ma torniamo a noi, in questo libro Tamburini parla di diritti umani violati, di come con lo sport si possa fare una lotta di giustizia. Il Foglio Letterario Edizioni aggiunge un nome prestigioso alla sua già importante scuderia di autori. Prefazione di Rosy Bindi. Leggiamone uno stralcio: “In questo libro lo sport è solo lo sfondo di un palcoscenico più importante, quello dei diritti umani e civili, di un mondo che cresce e diventa migliore, attraverso contributi di vario genere, che passano dall’educazione e in qualche caso anche dalla ribellione. Molti dei diritti che oggi diamo per scontati sono germogliati anche su campi di calcio, piste di atletica, strade di corse infinite, piscine e altri scenari sportivi. Scenari dove purtroppo si assiste anche a fenomeni di corruzione che cominciano intorno ai teatri di competizione, si intrecciano con le stesse e poi si trasferiscono anche in altri contesti. Come ampiamente dimostrato e documentato da tutte le vicende legate ai Mondiali di calcio del Qatar e agli intrecci perversi fra il Paese del Golfo e la politica occidentale. Nelle pagine di questo libro ci sono imprese di donne e uomini che hanno vinto anche perdendo le sfide che stavano affrontando. Sono avventure che accarezzano, in qualche caso dipingono con i toni della commozione uno scenario di conquiste che tutelano la personalità dell’individuo, la libertà di pensiero, di riunione, di religione. E anche i diritti alla diversità, a essere minoranza senza timore di esprimersi. Se volete ordinarlo, su IBS: https://www.ibs.it/prezzo-da-pagare-storie-di-libro-stefano-tamburini/e/9788876069505?queryId=e8c787b9f894490a00ec572d59bc7410

Stefano Tamburini
Il prezzo da pagare
Storie di donne e uomini ribelli, quando lo sport diventa lotta per i diritti umani e civili
Prefazione di Rosy Biondi
Il Foglio Letterario Edizioni – Pagine 212 – Euro 14

Continue Reading
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti