Connect with us

Junior

Nello spazio di uno sguardo e Felicita Sala ricevono il Premio Andersen 2020

Published

on

La giuria del Premio Andersen 2020 ha assegnato il riconoscimento per la categoria “Miglior libro fatto ad arte” a Nello spazio di uno sguardo, di Tom Haugomat, pubblicato da Terre di mezzo Editore e il titolo di “Miglior Illustratrice” a Felicita Sala, che per Terre di mezzo ha pubblicato Io non disegno, coloro!, con i testi di Adam Lehrhaupt.
Nello spazio di uno sguardo è stato premiato “per la capacità di restituire con notevole intensità narrativa la storia di una vita che attraversa gli accadimenti del proprio tempo, ricollegando così particolare a universale; per modulare la narrazione in un impianto dalla grande forza visiva che scaturisce dall’incontro tra illustrazione, soluzioni grafiche e scelte di prospettiva.”
La giuria del Premio Andersen ha selezionato Felicita Sala “per essere una delle figure più interessanti e promettenti della giovane illustrazione italiana. Per un segno limpido e incisivo dalle forti valenze narrative. Per una consapevole e attenta cultura figurativa capace di dar corpo e forza ad un segno originale.”
Nello spazio di uno sguardo è un capolavoro, uno di quei libri che compri e puoi immaginare di lasciare in eredità ai figli: attraverso lo sguardo dell’autore tutti noi troviamo la nostra fenditura da cui guardare la storia e la nostra vita. E siamo orgogliosi di averlo in catalogo, così come Felicita Sala: anche il suo sguardo è capace di una grandissima maturità sull’arte e sull’esistenza. Siamo grati e onorati che la giuria del Premio Andersen abbia scelto il libro di Tom Haugomat e il lavoro di Felicita”, dichiara Miriam Giovanzana, direttore editoriale di Terre di mezzo Editore.
Nello spazio di uno sguardo concorrerà inoltre al Super Premio Andersen 2020, assegnato da una giuria allargata di esperti che decreterà, tra tutti i libri vincitori di questa edizione, il Libro dell’Anno: un ulteriore riconoscimento, intitolato alla memoria di Gualtiero Schiaffino, fondatore del premio e della rivista Andersen.
Il Premio Andersen è il più prestigioso riconoscimento italiano attribuito ai migliori libri per ragazzi dell’annata editoriale, ai loro scrittori, illustratori, editori e alle realtà che promuovono la lettura e la cultura per l’infanzia in Italia.
La giuria del Premio Andersen 2020 è composta dalla direzione della rivista ANDERSEN (Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda); lo staff redazionale di Andersen coordinato da Martina Russo; Mara Pace (giornalista e responsabile web/social); Pino Boero (Università di Genova); Enrico Macchiavello (illustratore e fumettista); Anna Parola (Libreria dei Ragazzi, Torino); Caterina Ramonda (blog Le Letture di Biblioragazzi); Vera Salton (Libreria Il Treno di Bogotà); Carla Ida Salviati (studiosa di storia dell’editoria e letteratura per l’infanzia).
www.terre.it
Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti