Connect with us

Sociale

“La rabbia. Analisi di cinque casi di violenza” di Rosalba Trabalzini: perché Abele si trasforma in Caino?

Published

on

La psichiatra Rosalba Trabalzini mette al servizio del lettore la sua lunga esperienza e la sua innegabile professionalità nel saggio “La rabbia. Analisi di cinque casi di violenza”; un’opera scritta con un linguaggio accessibile ma che si inoltra anche in tecnicismi necessari a comprendere l’argomento delicato di cui tratta l’autrice. Nel saggio si vanno a ricercare le radici dell’aggressività, un istinto genetico primordiale che ci ha permesso di sopravvivere alla brutale evoluzione e che, se educato, può venirci in aiuto; il problema giunge quando la violenza, che è la rappresentazione fisica dell’aggressività, non è supportata da una serie di elementi che le impediscano di essere cieca e senza freni. L’autrice si è interrogata su cosa spinga qualcuno a sentirsi in diritto di togliere la vita a un amico, a un fratello, alla donna amata, ai genitori e persino al proprio figlio; ha analizzato la psiche umana, concentrandosi sull’educazione nei primi anni di vita, sulla dimensione famigliare, sulle ingerenze sociali, sulla componente genetica e anche su determinate forme di patologie mentali. È nata così quest’opera che vuole osservare da diverse prospettive il sentimento della rabbia, e per farlo si sono presi in esame cinque casi clinici personalmente seguiti dall’autrice: durante la sua esperienza in un istituto penitenziario, la psichiatra ha avuto modo di parlare con cinque uomini che si sono macchiati di gravi crimini nei confronti delle donne, e per ognuno ha eseguito test e ha cercato di rintracciare i motivi che si nascondono dietro i loro scoppi di violenza. Logicamente non è scopo dell’autrice quello di assolvere quegli uomini e di sollevarli dalle loro responsabilità; il suo fine, invece, è di promuovere quell’azione preventiva che spesso è trascurata quando si parla di violenza contro le donne: l’educazione, prima in famiglia e poi nella scuola – «La prevenzione deve essere la base su cui lavorare, al fine di evitare non un femminicidio, ma un omicidio, perché a tutti gli effetti di questo si tratta». Attraverso le storie di Estanoff, che ha picchiato brutalmente la sua compagna, di Aureliano, che è stato talmente bestiale da aver inflitto dei danni fisici molto seri e irreversibili alla sua fidanzata, e di Massimo, Salvatore e Angelo, che hanno purtroppo ucciso (l’ultimo si è addirittura macchiato di un triplice omicidio), Rosalba Trabalzini vuole sottolineare quegli aspetti comuni ai cinque uomini che potrebbero aver influito sui loro comportamenti deviati, e che hanno probabilmente contribuito alla loro metamorfosi in violenti Caino.

Casa Editrice: Meltemi editore

Collana: Linee

Genere: Saggio/Psicologia

Pagine: 154

Prezzo: 15,00 €

 

 

Contatti

https://www.guidagenitori.it/

https://www.facebook.com/guidagenitori

https://www.instagram.com/guidagenitori/

www.meltemieditore.it

 

Link di vendita online

https://www.meltemieditore.it/catalogo/la-rabbia/

https://www.amazon.it/rabbia-Analisi-cinque-casi-violenza/dp/8855196472

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti