Connect with us

Eventi

Giallo Berico, una terza edizione da urlo

Published

on

“GIALLO BERICO”, la rassegna cinematografica dedicata al genere giallo/thriller ideata e promossa da SHATTER Edizioni, giunge alla terza edizione.

L’appuntamento con il brivido è fissato per sabato 17 febbraio 2024, a Ponte di Barbarano (VI), presso la Sala Maggiore.

“GIALLO BERICO”, come di consueto, regalerà al pubblico una serata scandita da proiezioni, incontri, ospiti d’eccezione, stand e presentazioni editoriali.

La manifestazione, ad ingresso libero, previa prenotazione, omaggerà nel corso di questo terzo appuntamento il maestro del terrore Lucio Fulci, regista di autentici capolavori apprezzati in ogni parte del mondo come la Trilogia della Morte (Paura nella città dei morti viventi, …L’aldilà, Quella villa accanto al cimitero), Non si sevizia un paperino, Sette note in nero, Zombi 2, Un gatto nel cervello e… Lo squartatore di New York. E proprio attraverso quest’ultimo cruento titolo la rassegna omaggerà il regista culto, con una proiezione speciale: per la prima volta sul grande schermo, a GIALLO BERICO, la versione integrale e restaurata del film, giunta in Italia grazie a Rustblade Records.

Il titolo sanguinario vede tra i protagonisti Howard Ross, attore culto, che ha recitato in innumerevoli pellicole tra peplum, polizieschi, noir ed action, ma anche gialli/thriller e horror made in Italy. Tra questi, 5 bambole per la luna d’agosto di Mario Bava, L’assassino ha riservato nove poltrone di Giuseppe Bennati, 5 donne per l’assassino di Stelvio Massi e… Lo squartatore di New York di Lucio Fulci. Ricordate l’inquietante Mikos Scellenda, l’uomo con tre dita che ha terrorizzato il pubblico di tutto il mondo in The New York Ripper? Il 17 febbraio, dopo la proiezione, Ross incontrerà il pubblico di GIALLO BERICO.

Ma gli omaggi al cinema di casa nostra non finiscono qui. Dopo la proiezione, in apertura, del nuovo inquietante cortometraggio di Paola Settimini, Solo per voi, scritto dallo sceneggiatore Antonio Tentori (Un gatto nel cervello, Demonia, Frankenstein 2000, Dracula 3D), ospite nelle due precedenti edizioni, e con le musiche di Claudio Simonetti (Goblin, Daemonia), GIALLO BERICO nel corso della nuova edizione renderà omaggio a un altro grande maestro del brivido italiano: Pupi Avati.

“Gotico padano”: è così che il regista de La Casa dalle finestre che ridono (1976), ha definito la sua esplorazione del thriller-horror. È in quel lembo di pianura padana, appunto, al confine con il Veneto, dove la modernità non è riuscita a predominare sulla natura e dove il tempo sembra essersi fermato, che ha avuto origine tutto. Un terrore atavico, profondo e legato alla sinistra figura di Buono Legnani, “il Pittore delle Agonie”. Ma il crudele ed inquietante personaggio de La casa dalle finestre che ridono è pura finzione o è realmente esistito? Cosa si cela dietro la nebbia di quei luoghi divenuti terrificanti set? Su questo e molto altro indaga il docufilm GOTICO PADANO, scritto e diretto da Roberto Leggio e Gabriele Grotto, che dopo la proiezione incontreranno il pubblico in sala.

La terza edizione è però dedicata ad Aldo Lado, prolifico regista che nel genere giallo ha lasciato il segno con titoli quali La corte notte delle bambole di vetro, Chi l’ha vista morire? e L’ultimo treno della notte, recentemente scomparso. Per ricordarlo, in occasione di GIALLO BERICO, verrà per la prima volta esposta la mostra, a cura di Alessandro Zito, che ne ripercorre, attraverso materiale fotografico e da collezione, l’intera e intensa attività di cineasta e scrittore.

Spazio, ovviamente, come da tradizione in casa SHATTER, anche ai libri. Per la sezione “LETTURE DA BRIVIDI”, la manifestazione ospiterà la presentazione del volume, scritto da Alessandro Romano, “ANDRZEJ ZUŁAWSKI – i film di un cineasta scrittore”. Il saggio dedicato al regista polacco autore di Possession rappresenta ad oggi un unicum nel panorama editoriale mondiale: è infatti il primo saggio a ripercorrere l’intera carriera del cineasta-scrittore.

Un altro volume del catalogo SHATTER verrà invece presentato nella sezione “INCHIOSTRO ROSSO SANGUE”: si tratta della recente pubblicazione della casa editrice vicentina “SCREAM – Guida alla saga teen slasher culto” di Nico Parente e Roberto Lasagna, con la partecipazione di Ilaria Lando.

Scream sin dal suo esordio lascia un profondo segno all’interno del cinema thriller/horror, con Wes Craven che, su soggetto e sceneggiatura di Kevin Williamson, si diverte a giocare con le stesse regole e dinamiche peculiari del genere. Il primo capitolo (1996) è un’antologia citazionista che dissemina omaggi orrorifici, avviando una saga, tra capitoli riusciti e meno, che vede ancora oggi Ghostface invadere il grande schermo, non senza una fortunata trasposizione televisiva. E proprio il primo fortunato capitolo della saga slasher, diretto da Wes Craven, e con protagonisti Neve Campbell, Courteney Cox, David Arquette, Skeet Ulrich, Matthew Lillard, Rose McGowan e Drew Barrymore sarà il titolo sul quale calerà il sipario della terza edizione di GIALLO BERICO.

La manifestazione, a ingresso gratuito e con il patrocinio del Comune di Barbarano Mossano, avrà inizio alle 16.00.

La direzione artistica di “GIALLO BERICO” è di Nico Parente.

 

Per info e prenotazioni: gialloberico@shatteragency.com

www.shatteragency.com

 

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti