Connect with us

Articoli

Dante per le scuole

Published

on

 

di Edoardo Monti

Pur essendo passati sette secoli, la Divina Commedia resta un unicum nella Letteratura mondiale. Leggibile e analizzabile a molteplici livelli – e a suo modo summa del sapere della propria epoca –, essa è riuscita a penetrare nel sentire comune al di là della sua stessa natura di opera dotta. È raro incontrare qualcuno che non sia capace (per quanto possa esser lacunosa la sua cultura) di citare almeno un verso del poema dantesco, masticato nella consuetudine di ciò che suona “proverbiale”. Ovviamente, a ciò ha contribuito la presenza della Commedia, per diverse generazioni, nei programmi di scuola, in quanto testo fondativo della lingua italiana.

Proprio alla scuola si rivolge la nuova collana Synthesis, inaugurata dalla Società Editrice Dante Alighieri con lo scopo di indicare agli studenti delle superiori, in modo agevole e non ponderoso, un giusto approccio al grande poema. Il primo volume, dunque, non poteva che concentrarsi sulla cantica prima della Commedia – quella forse più impressa nell’immaginario collettivo –, ossia l’Inferno. Due studiosi d’eccezione, Massimo Desideri e Aldo Onorati, si assumono il compito di spiegarla.

Desideri – che ha maturato una grande esperienza nell’insegnamento – è oggi impegnato in una vasta attività di saggista, incentratasi più volte su temi danteschi. Quanto a Onorati (ben noto ai lettori di «Leggere:tutti»), le sue Lecturae Dantis tenute in tutta Italia testimoniano una vita dedicata al Sommo Poeta.

Per chi studente non è più, è facile provar invidia nei confronti dei discenti d’oggi, mentre sfoglia questo manuale. La compresenza di accuratezza e facilità di consultazione risalta, per contrasto, nel confronto coi vecchi volumi – spesso densi e farraginosi – a cui si torna con la memoria. In poche pagine è resa appieno l’idea della complessità d’un capolavoro, e dell’architettura che lo sostiene, e al contempo la si presenta in una forma accessibile a chiunque si accosti al poema per la prima volta.

Disponibile nei formati cartaceo ed e-book, questo libro può rappresentare uno strumento prezioso per chiunque (docente, ma anche genitore) voglia instillare nelle nuove generazioni la curiosità verso un’opera irripetibile, che non ha smesso di parlare agli uomini.

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti