Connect with us

Articoli

Dante a Caracalla

Published

on

di Cristina Bulgheri

Anche Roma, come molte città italiane – con Firenze capofila – si preparano ai festeggiamenti per i 700 anni dalla morte del Poeta in programma nel 2021: l’omaggio al padre della letteratura italiana avrà come scenario le Terme di Caracalla che, da lunedì prossimo (20 luglio) al 2 settembre, i primi tre giorni della settimana – ogni lunedì, martedì e mercoledì sera alle 21 – ospiteranno una selezione di letture di canti scelti dalle tre cantiche del Poema sacro: Inferno, Purgatorio e Paradiso. L’ingresso sarà gratuito, sino a esaurimento posti, con prenotazione e, nel rispetto delle norme legate all’emergenza sanitaria, con l’obbligo di indossare la mascherina.
Il progetto delle Lecturae Dantis è promosso dalla Soprintendenza Speciale di Roma e porta la firma di Franco Ricordi che lo ha ideato e che, come già in passato, darà voce ai diversi personaggi usciti dalla penna del poeta fiorentino e rimasti indelebili nell’immaginario di tutti.
Franco Ricordi, filosofo, attore, regista, direttore artistico e saggista italiano di teatro. non è nuovo alla diffusione dei testi danteschi: già cinque anni fa – nel 2015 – aveva dato il via ad un grande progetto su Dante, a livello filosofico-saggistico ma anche teatrale, con l’obiettivo di arrivare proprio al 2021, settimo centenario della morte del Poeta. Nell’estate 2016 è stato protagonista della rassegna “Dante per Roma”, con la lettura in luoghi significativi della “Città Eterna” (Mausoleo di Cecilia Metella, Arco di Giano e Terme di Diocleziano e Caracalla) di sette canti dell’Inferno, per chiudersi nel 2018 con la lettura di sette canti del Paradiso. Letture che poi sono diventati anche documentari per Rai5.
“Portare la Divina Commedia in un luogo come le Terme di Caracalla – afferma Ricordi – tocca le mie corde emotive più profonde. Dallo smarrimento dell’Inferno alla gioia del Paradiso”.
E sicuramente toccherà anche quelle del pubblico romano (e non) che deciderà, dalla settimana prossima agli inizi di settembre, di prenotare una o più serate per seguire un itinerario affascinante come quello pensato sulle orme di Dante Alighieri.
Le Terme di Caracalla si confermano così un luogo aperto a tutte le espressioni artistiche, come in passato è stato per l’arte contemporanea, la musica, la danza, la video arte.
Da lunedì sarà la volta di uno dei vertici della poesia di tutti i tempi, interpretato con maestria e sapienza da Ricordi, un veterano di avventure dantesche.

Continue Reading
Click to comment

Notice: Undefined variable: user_ID in /home/kimjcgib/public_html/wp-content/themes/zox-news-childfemms/comments.php on line 49

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti