Connect with us

aMare Leggere

Con Nave dei libri e aMare Leggere ripartono i viaggi letterari di Leggere:tutti

Published

on

La lettura è individuale ma vi è la possibilità di condividere con altre persone le emozioni che provoca il libro. E quale migliore occasione di un viaggio, al di fuori della quotidianità, per incontrare altre persone e visitare luoghi discutendo di libri, incontrando scrittori, ma anche musicisti, attori, registi… la cultura non ha confini!

Partendo da queste considerazioni, dal 2010 Leggere:tutti, in collaborazione con Grimaldi Lines e ANP, organizza viaggi letterari che dopo l’interruzione dovuta al Covid riprendono nel 2023.

Il primo in programma, a marzo, è “aMare Leggere – Festival di letteratura per studenti”, giunto all’ottava edizione, in collaborazione con ANP, l’Associazione nazionale dei presidi. L’obiettivo dell’iniziativa, alla quale nelle diverse edizioni hanno partecipato mediamente 400-500 studenti provenienti da tutta Italia, è proporre un viaggio di istruzione diverso in cui i libri non siano “un obbligo” ma un piacere.

Dopo sette edizioni in viaggio verso Barcellona, quest’anno restiamo in Italia. Si parte da Napoli con la nave Cruise Ausonia di Grimaldi Lines il 18 marzo e si arriva a Palermo il 19 per tornare a Napoli il 21 marzo. Sia all’andata sia al ritorno “libri in scena” con scrittori, musicisti, artisti, in particolare siciliani e napoletani, per raccontare l’anima delle loro città; a Palermo, dove si resterà due intere giornate, è prevista una visita guidata in pullman alla scoperta di una tra le città più ricche di storia ed arte: si partirà poi per Monreale, dove si visiterà la Cattedrale arabo-normanna, definita l’Ottava meraviglia del mondo. Nella mattinata di lunedì 20 marzo si punta ad organizzare un evento in un teatro coinvolgendo anche le scuole medie e superiori di Palermo (uno spettacolo tra parole, danza e musica, con la partecipazione dello staff artistico di “aMare Leggere”). Il ritorno a Napoli è previsto nella mattinata del 21 marzo. Costo a partire da 239 euro. Per il programma di viaggio dettagliato e i costi vedere qui.

Dal 21 al 27 aprile, in occasione della Festa dei libri e delle rose, che ricorre il 23 aprile in concomitanza con la Giornata Mondiale del Libro, è in programma “Una nave di libri per Barcellona”. Per l’undicesima edizione ci sarà un’importante novità: la Nave dei libri è stata inserita tra le iniziative previste in un progetto approvato da Erasmus+.* Saranno coinvolti, a partire dall’edizione 2023 (e per le successive del 2024 e del 2025), gli studenti e i professori di cinque classi provenienti da Katerini (Grecia), Istanbul (Turchia), Sofia (Bulgaria), Vigo (Spagna) e del liceo classico scientifico La Mura di Angri (Salerno), che si aggiungeranno alle centinaia di partecipanti (non solo Istituti scolastici, ma anche famiglie); ad animare la traversata ci saranno scrittori, artisti, attori coinvolti in eventi e incontri sulla Cruise Roma, che da Civitavecchia navigherà verso Barcellona.

Il tema scelto per l’edizione 2023 è “La cultura degli europei”: saranno presenti scrittori provenienti da diversi Paesi europei. “Una nave di libri per Barcellona” è aperta a tutti, in particolare agli istituti scolastici. La partenza e il ritorno avverranno nel porto di Civitavecchia. Oltre al programma comune delle attività sulla Nave, sono previsti a Barcellona due programmi con costi differenziati per Istituti scolastici e famiglie. Per costi e programmi di viaggio vedi i relativi link

Scuole

Famiglie

Info e prenotazioni: Leggere:tutti, tel. 0644254205, email info@leggeretutti.it

 

*Partner Agra Editrice, BIMED, Pegaso e gli Istituti scolastici citati

Continue Reading
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti