Connect with us

Giropoetando

Castelli di Sabbia

Published

on

Ecco una poesia della nostra amica Teresa Capezzuto, facente parte della raccolta’Particolare’ da lei pubblicata con Genesi Editrice e la cui recensione trovereteal seguente link

Teresa Capezzuto: Quel “Particolare” e sorprendente cortocircuito in versi

 

 

 

 

 

 

Castelli di sabbia

Camminiamo.

Un passo dopo l’altro sul bagnasciuga.

La palla luminosa sta per rimbalzare

I nostri occhi rotolano laggiù dove

andrà a fermarsi, sulla linea blu

che il campo fra cielo e mare segna.

 

Granelli di sabbia brillano

insieme, poi fra le dita nude

s’infilano a illuminare i nostri sogni.

 

Secchielli di sabbia

acqua salata:

giochi di bambini.

Costruzioni, architetture, sculture

a volte mai finite.

 

Granello e granello:

castello, merli e torrette.

Resistono quelle forme, visibili,

finché vento e acqua

le espugneranno

 

www.teresacapezzuto.it

www.youtube.com/TeresaCapezzutoautrice

 

 

Continue Reading
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Copyright © 2020 Leggere:tutti